M5S News

i dirigenti scolastici applicano la riforma

RSS
Autore
Giorno e Ora
Messaggio Operazioni
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Milano, venerdì 11.09.20
Alle ore 08:57
Messaggio "Urbi et Orbi" del molto chiarissimo Professor Precario Ex, alias,
Mwalimu Yakobo Bigirimana:

" i Dirigenti scolastici,
Applicano la riforma,
Tutta la riforma, e,
Nient'altro che
La riforma".

buongiorno.

LinkateVi,
Please!

http://m5snews.com/forum.aspx

Non ho altro da aggiungere.
In fede.
Milano, undicisettenbre 2020, alle ore 09:07

Avv. BIGIRIMANA
Yakobo
(Jacques Sayumwe)
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Milano, lunedì 14.09.2020 alle ore 15:19
Milano, venerdì 27.03.2020 alle ore 14:13
Messaggio "Urbi et Orbi" del Molto Chiarissimo Professor Precario Ex, alias, Mwalimu Yakobo Bigirinana

buongiorno,
Cara/o mio Lettore.
In questo momento decisivo*(1),
Per la
REINTEGRAZIONE
Nei miei diritti:
a) Alloggio;
b) Lavoro e Soldi;
c) Cittadinanza Italiana,
Che mi sono stati scippati,
Ti devo aggiornare in merito al Risarcimento danni (che non deve inferiore al valore della mia Casa/Residenza anagrafica milanese pregressa di Corso Lodi n.111) da reato che ho chiesto allo Stato Italiano.
Dunque,
Contrariamente, un po',
A quello che ho narrato nei Post precedenti,
La mia Reintegrazione è già in atto.
Il Risarcimento danni da illeciti civili e penali è già stato deciso.
1) Nel mese di Aprile 2016,
Un impiegato della Banca Ing Direct,
Di Milano, dopo avergli spiegato che io, Ero un Rifugiato politico e che l'Italia mi aveva confermato la mia Residenza Milanese pregressa,
Mi disse che il Mutuo sulla mia casa NON l'avrei dovuto pagare
visto che ero in Comodato gratuito;
2) In data 17.10.2016,
Una impiegata della Banca BNL - Banca Nazionale del Lavoro - che agiva da prestanome,
Mi disse, per telefono, che un
Mutuo di Euro 140.000/Centoquaramila,
Mi era stato concesso;
3) In data 28.10.2019,
Il Giudice dell'esecuzione del Tribunale di Milano, Dr Marcello PISCOPO,
Con Ordinanza,
Ha disposto il Pignoramento e la vendita all'asta dell'immobile di Corso Lodi n.109/1 a Milano con cui la Banca Ing Direct ,
Ha sostituito, nel 2013, la mia Residenza pregressa. Tale Mutuo( regolarmente pagate le rate dal Commissariato Mecenate che mi ha rubato la casa), che mi è sempre stato tenutomi nascosto dal 2006, proveniva dalla Banca Unicredit con un finanziamento di 48 rate;
4) In data 17.01.2020,
il Mutuante, la BNL, e
il Mutuatario effettivo, il mio ex padrone di casa che l'ha intestato in modo fittizio alla mia convivente con il mio nome, come
"Signora Sayumwe" a mia insaputa,
Si sono accordati,
in violazione della legge, e, a mio danno,
Per non vendere l'immobile;
5) In data 17.03.2020,
Il Pignoramento (fittizio), non voluto dalle Parti ,
Ha prodotto i suoi effetti ed è diventato effettivo,
Avendo, il Provvedimento, tutti i requisiti di forma e di sostanza richiesti dalla legge sul Contratto simulato.
6) di conseguenza,
Trascorsi i 60 giorni fissati nell'Ordinanza esecutiva,
L'immobile che, attualmente, è la mia Residenza anagrafica milanese,
Mi è stato trasferito dallo Stato nel mio Patrimonio.
La restituzione, invece, dei due immobili: Residenza di Corso Lodi n.111 e
Domicilio professionale di Via Dei Cinquecento n.12 a Milano,
E' stata fatta tramite 2 Mutui bancari( Banca Crédit Agricole*2 che ha agito anch'essa da Prestanome alla Banca Ing Direct) ESTINTI nel mese di Giugno 2020.

*(1) "decisivo"? E' dal giorno, nel 2000, in cui ho appreso che la mia domanda di Asilo, dopo più di un anno di attesa che vivevo nel limbo,
Era stata accolta ,
Ogni giorno che passa,
Mi dico tra me questo: " domani sarà decisivo per andare nella mia casa!". Stanno per passare 20 anni da quando, il 21.10.2000,
La Questura di Milano mi diede la buona notizia.
La sofferenza era tale,
Che rischiavo un suicidio se la mia domanda fosse stata respinta.
*2 In quel periodo,
Ho avuto un contatto telefonico burrascoso con questa Banca Francese il cui Direttore ( Agenzia di Corso Lodi a Milano)
Si è comportato con me, MAFIOSAMENTE; esattamente
come hanno fatto numerose Banche italiane che hanno avuto in mano la mia casa.

Non ho altro da aggiungere.
In fede.
Milano, 14 settembre 2020 alle ore 15:51
Milano, 27 marzo 2020 alle ore 14:47

Avv. BIGIRIMANA
Yakobo
( Jacques Sayumwe)
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Milano, mercoledì 17.09.2020 alle ore 20:21

"PROTTEGITTI DAL COVID 19.
INDOSSA CORRETTAMENTE
LA MASCHERINA
COPRENDO ANCHE IL NASO".

buongiorno,
Cara/o mio Lettore.
Mentre la curva del contagio da coronavirus ha ripreso a salire,
Sulle autobus a Milano,
Si viaggia come se il covid 19 non ci fosse più.
I passeggeri, quasi tutti , viaggiano con la mascherina senza coprire il "NASO"...

La mia riflessione è la seguente:
attenzione!
Il "NASO" va coperto
Solo se è brutto.
Un bel "NASO"
Non si copre!
Un bel " NASO" non si copre e lo lascia ammirare da tutti.
Il Covid 19 passerà!
I ricordi, invece, del tuo bel "NASO"
Non passeranno mai nella memoria di chi l'ha ammirato!

No ho altro da aggiungere.
In fede.
Milano, 17 settembre 2020 alle ore 20:49

Avv. BIGIRIMANA
Yakobo
(Jacques Sayumwe)
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Milano, venerdì 18.09.20 alle ore 10:23...

buongiorno.
1) In data 20.07.2017,
E' stato caricato su una mia Carta Poste Pay Evolution "CLONATA"( clonata dalla polizia per addossare a me il reato) e poi "SMARRITA"
Un importo di Euro 50.000/Cinquantamila confiscato alla Banca BPER;
2) Mentre non ero più in possesso della mia Carta postale e senza una lira in tasca ,
L'IBAN del mio Libretto postale, su cui si poteva accreditare i miei soldi,
Era , ed è tuttora oggi 18.09.2020 ATTIVA e OPERATIVA;
3) la mia Carta Poste Pay Evolution non l'avrei mai potuto SOSTITUIRE in quanto la denuncia per smarrimento la dovevo presentare al Commissariato Mecenate che:
a) mi ha, falsamente, denunciato per Terrorismo internazionale;
b) mi ha rilasciato un Permesso di Soggiorno FALSO nel 2010 ;
c) il mio Permesso di Soggiorno da Rifugiato riconosciuto da Roma, nel 2000, con l'indirizzo di residenza anagrafica pregressa dal mese di Gennaio 1992 in Corso Lodi n.111 a Milano, scaduto nel 2007, non è mai stato rinnovato perché si è deciso di uccidermi segretamente.
d) la mia uccisione , più volte fallita anche in casa mia, doveva avvenire in Commissariato Mecenate durante la denuncia di smarrimento della mia Carta Poste Pay Evolution contenente,almeno, Euro 50.000/Cinquantamila...

A me
DA BPER:

Buongiorno,
La preghiamo di formalizzare con precisione il suo reclamo esponendo i motivi di doglianza e le sue richieste di chiarimenti nell'accluso allegato, al fine di consentire all'Uff. Reclami della Banca di rispondere al reclamo ricevuto nei termini di legge.

Cordiali saluti.


Milano Ag.9



BPER Banca

Corso Lodi 101 - Milano

bper.it



---Jacques Sayumwe < > ha scritto: ---
Per: milano9 bper <
Data: 30/12/2016 10.13
...
Buongiorno,
è sintomatico la velocità con la quale la Vostra Banca si è affrettata a chiudere il mio conto corrente con il pretesto che c'era uno scoperto di 7 euro(sette euro; un credito negativo di soli sette euro non può giustificare la chiusura di un conto corrente senza neanche comunicarlo, in modo adeguato, al Cliente: la lettera raccomandata di chiusura non l'ho mai ricevuta ) mentre io stavo chiedendo di fare il trasloco del mio vecchio conto dall'ING DIRECT alla Vostra Banca BPER. La Banca ING DIRECT... riattivare il mio conto corrente, per trasferire i miei Beni mobili ed immobili alle mie coordinate postali


Mi riservo il diritto di ripresentare la denuncia ...




Il giorno 29 dicembre 2016 09:35, Jacques Sayumwe
> ha scritto:

Buongiorno,
Egregio Signora/Signor Direttore di Banca..
Banca BPER...
leggere la mia corrispondenza mail dell'anno scorso 2015..
L'eventuale iscrizione di ipoteca sulla mia abitazione/residenza di Corso Lodi, 111 in Milano, va, immediata, cancellata e l'immobile mi deve essere consegnato nel luogo e nei modi previsti dalla legge.
Il giorno 28 dicembre 2016 10:36,
Jacques Sayumwe
Ha scritto...
L'eventuale iscrizione di ipoteca sulla mia abitazione/residenza di Corso Lodi, 111 in Milano, va immediatamente cancellata e l'immobile mi deve essere consegnato nel luogo e nei modi previsti dalla legge.


Con osservanza.
Milano, 18 settembre 20 alle ore 10:43
Milano, 28 dicembre 16.

Avv. BIGIRIMANA
Yakobo
(Jacques Sayumwe)
Jacques Sayumwe
male
yakobo323@gmail.com
Mwalimu Yakobo

Milano, sabato 19.09.20 alle ore 06:18
Messaggio " Urbi et Orbi" del molto chiarissimo professor Precario Ex, alias,
Mwalimu Yakobo Bigirimana:


" SENTI,
PER LA TUA CASA,
PER OGGI,
NIENTE" *(1)

buongiorno,
Cara/o mio Lettore.
Come è noto,
Ho denunciato pubblicamente,
Numerosi tentativi per uccidermi segretamente, e
Fare credere, e fare passare tutto come un
Disgraziato incidente,
Oppure,
Come una morte naturale, di un anziano signore di 63 anni,
Che
Rompeva i "Coglioni" alla criminalità organizzata mafiosa di Milano Corvetto, in Zona 4.
Dunque,
I fatti:
a) il 19.09.20, che vedo vicina la vendita della mia residenza milanese pregressa per comprarmi un'altra casa,
L'ex padrone di casa,
Lo stupido fallito, TOFFALI Giorgio,
Potrebbe avere manomesso i cavi elettrici in casa mia di Via Dei Cinquecento n.12 ( l'immobile, mio Domicilio professionale, che è anche l' alloggio popolare la cui assegnataria, la mia convivente, appartiene alle categorie protette, è stato scambiato con la mia Residenza di Corso Lodi n.111 a Milano, nel 2006. Infatti, il mio mutuo, regolarmente finanziato dello Stato, che mi è sempre stato tenuto nascosto ed estinto nel 2019, è intestato, effettivamente, alla mia convivente pazza di 74 anni come "Signora Sayumwe") a Milano per provocare un incidente domestico, oppure,
Per rendere necessario un intervento di un Elettricista in casa mia che potrebbe uccidermi ;
b) la mia cantina, solo la mia, dove, forse, dovevo essere ucciso in data 19.06.19( in quella mattina, la mia convivente mi disse che dovevo accompagnare il Geometra dell'ALER/Comune di Milano in cantina per fargli vedere i lavori da fare) è buia ed è sempre allagata anche in estate quando non piove. La mia convivente, che è spontanea come i bambini, mi ha detto che" forse qualcuno ha rotto i tubi dell'acqua";
c) durante l'inverno, nei pochi momenti in cui l'ho passato in casa mia,
E' successo che il riscaldamento nella stanza della mia convivente, venisse totalmente spento per simulare un malfunzionamento e chiedere un intervento di un Tecnico estraneo in casa mia che Toffali Giorgio considera come sua e aspetta solo la mia uccisione e quella della mia convivente;
d) nel 1997, quando Toffali G.
Ha denunciato, falsamente, la mia scomparsa, probabilmente, dovevo essere ucciso fulminato dai fili elettrici lasciati scoperti nella mia Cantina di Corso Lodi n.111 Milano: In una tarda mattinata, il Custode mi aveva chiesto, con insistenza, di scendere in Cantina a spostare la bicicletta. Io non possedevo nessuna bicicletta.

*(1) Così mi disse Marco GRASSOLLINO, uno dei 2 Banditi poliziotti del Commissariato Mecenate che, in data 16.08.2018 alle ore 08:10,
Mi hanno, ingiustamente, arrestato a Milano in Piazzale Lodi vicino alla fermata della Metro Linea 3. Il ragazzo, dopo avere insistito a chiedermi di chiamare l'ambulanza per portarmi via in Ospedale pubblico a farmi uccidere con una iniezione legale da parte dei Sanitari pagati da Cesare Volonté di Lacchiarella(Mi),
Mentre mi perquisiva,
Ho notato che egli aveva guardato in modo particolare, la mia Carta( Carta Conto che conteneva tutti i miei soldi) di Debito, Arancio Pay.
In data 27.05.2015,
Un giorno prima di essere vittima di un tentato omicidio stradale,
e cioè, il 28.05.2015 verso le ore 10:30 a Trento, vicino alla Questura,
Provocato da don C. Volonté( "C" come Cazzo, "C" come Coglione, e "C" come Culo del Parroco),
La Banca Ing Direct,
Mi ha comunicato di avere modificato il funzionamento della mia Carta di Debito; e che presto sarebbe stata emessa una nuova Carta Bancomat,
Che ho ricevuto dopo tre anni e non ho mai potuto consumare i miei tanti soldi di cui conteneva la mia nuova Carta Conto.


Non ho altro da aggiungere.
In fede.
Milano, 19 settembre 2020 alle ore 09:12

Avv. BIGIRIMANA
Yakobo
(Jacques Sayumwe).